Rovigo: Progetto scuole sicure, il Comune cerca volontari

0
307

L’amministrazione comunale ha  approvato il progetto “Scuole sicure”. Obiettivo offrire maggiore sicurezza fuori dalle scuole. E per questo chiede la disponibilità di privati cittadini che, in collaborazione con la Polizia municipale, possano proteggere e agevolare l’attraversamento della strada da parte dei bambini durante gli orari di entrata ed uscita dalle scuole. L’attività è da svolgere in prossimità degli istituti scolastici di Rovigo e frazioni.  La collaborazione è a titolo volontario, gratuito e personale e la disponibilità minima richiesta è di 3 ore. Tra i requisiti necessari: età tra i 18 ed i 75 anni, domicilio a Rovigo, assenza di condanne penali e di procedimenti penali pendenti, idoneità psico-fisica allo svolgimento dell’attività. Per segnalare al Comune la propria disponibilità basterà compilare l’apposito modulo in distribuzione all’Urp, al comando Polizia locale o ai Servizi sociali del Comune.
Per ogni informazione contattare il comando Polizia Locale al seguente numero 0425/204611.

Si tratta di una iniziativa volta instaurare un legame sempre più stretto tra ente e cittadini, la collaborazione della società civile è infatti, molto importante per costruire un sistema di sicurezza urbana partecipata.