McDonald’s: si cercano 500 Addetti alle Consegne per i nuovi McDelivery

0
45

McDonald’s sbarca a Palermo con il nuovo servizio di consegne a domicilio McDelivery che porterà numerosi nuovi posti di lavoro. Il colosso dei fast food continua quindi a puntare sulla Sicilia nell’ambito del proprio piano di espansione, territorio in cui è già presente con ben 28 ristoranti, di cui 15 a Palermo e provincia.

Dopo Milano, Roma e Catania, il servizio di consegne arriva quindi nel capoluogo siciliano grazie alla partnership con il famoso servizio di consegne a domicilio Glovo. L’azienda punta quindi ad impiegare circa 500 addetti alle consegne, le cui selezioni sono già iniziate.

McDonald’s ha quindi deciso di proporre il servizio McDelivery anche a Palermo, dopo essere partiti da Milano e Roma ed aver conseguito ottimi risultati. Il settore del food delivery in Italia è in grande crescita, nell’ordine dell’11% annuo grazie ad un mercato potenziale di 7 milioni di persone ed un valore di 2,4 miliardi di Euro.

In Sicilia il business dell’home delivery è anch’esso in grande ascesa ed è per questo che McDonald’s ha scelto Palermo, dopo Catania, per lanciare il servizio che punta a coprire l’80% del Paese entro la fine del 2018, come confermato dalle parole di Dario Baroni, Chief Marketing Officer di McDonald’s Italia.

A Palermo l’arrivo di McDelivery permetterà a tutti i cittadini di ordinare il proprio menù preferito con un solo clic e farselo recapitare all’indirizzo scelto grazie a Glovo.

L’azienda di consegne a domicilio punta ad impiegare circa 500 corrieri per le attività di consegna per conto di McDonald’s. Le opportunità di lavoro in arrivo sono quindi numerose e riguardano persone in possesso di mezzo proprio (bicicletta, auto o scooter) e smartphone, disponibili a lavorare con un orario di lavoro estremamente flessibile, in base alla propria disponibilità e agli ordini richiesti dai clienti di McDonald’s.

Si tratta quindi di lavoro retribuito a consegna, come avviene per i Glover già attivi in numerose città italiane. Le selezioni sono già iniziate per cui è possibile candidarsi a collaborare con l’azienda di consegne per le nuove collaborazioni su Palermo.

candidatura

RISPONDI