Assunzioni all’ASL: indetto un Concorso pubblico per la Selezione di Infermieri

0
99

Spazio a nuove assunzioni presso l’ASL 4 di Torino. L’azienda sanitaria torinese ha infatti indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 5 Infermieri (cat. D). C’è tempo fino al 15 gennaio 2018 per inviare le domande di partecipazione alle nuove selezioni.

Il concorso dell’ASL 4 di Torino prevede il conferimento di 5 contratti a tempo indeterminato nel profilo di “Collaboratore Professionale Sanitari – Infermiere (Cat. D).

Requisiti

I candidati interessati alle assunzioni dovranno risultare in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi  dell’Unione Europea, ovvero cittadini degli stati membri dell’Unione Europea e loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonchè cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo politico;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni;
  • laurea in Infermieristica o diploma universitario di infermiere, ovvero diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
  • iscrizione al relativo albo professionale.

 

Prove d'esame

Il concorso prevede per tutti i candidati la valutazione dei titoli presentati e lo svolgimento delle seguenti prove di selezione:

  • prova di preselezione eventualmente inetta in caso di numero di domande pervenute superiore a 800 le  consistente in quiz a risposta multipla su argomenti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
  • prova scritta vertente su argomenti scelti dalla commissione attinenti alla materia oggetto del concorso, anche tramite soluzione di quesiti a risposta sintetica;
  • prova pratica consistente nella esecuzione di tecniche specifiche e nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
  • prova orale vertente sugli argomenti trattati nelle prove scritta e pratica, nonché su elementi di informatica e sulla verifica della conoscenza a livello iniziale di una lingua straniera scelta tra francese ed inglese.

 

Domanda e scadenza

I candidati interessati dovranno inviare le domande di partecipazione entro il 15 gennaio 2018, esclusivamente tramite l’apposita procedura telematica

bando

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here