Bando per ben 2.445 Operatori

0
36

E’ stato pubblicato il bando unico regionale per la selezione di OSS da assumere presso le Asl e gli Enti sanitari pugliesi

Posti a bando

Il nuovo bando OSS Puglia per reclutare 2.445 Operatori Socio Sanitari prevede la copertura dei seguenti posti:

  • n. 190 posti presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria ‘Ospedali Riuniti’ di Foggia;
  • n. 430 posti presso la ASL Bari;
  • n. 210 posti presso la ASL BAT (Barletta Andria Trani);
  • n. 247 posti presso la ASL Brindisi;
  • n. 210 posti presso la ASL Foggia;
  • n. 453 posti presso la ASL Lecce;
  • n. 318 posti presso la ASL Taranto;
  • n. 316 posti presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Bari;
  • n. 43 posti presso l’IRCS ‘Giovanni Paolo II’ di Bari;
  • n. 28 posti presso l’IRCSS ‘De Bellis’ di Castellana Grotte.

 

Riserve dei posti

Il concorso per OSS prevede una riserva del 10% dei posti per ciascuna delle seguenti categorie di soggetti:

  • titolari di rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato, con almeno 3 anni di servizio alle dipendenze dell’amministrazione sanitaria che pubblica il bando;
  • personale non dirigenziale che risulti titolare, successivamente alla data di entrata in vigore della legge 124/2015, di un contratto di lavoro flessibile presso l’amministrazione che bandisce il concorso e che abbia maturato, alla data del 31 dicembre 2017, almeno tre anni di contratto, anche non continuativi, negli ultimi otto anni, presso la stessa;
  • personale interno, in possesso dei requisiti di partecipazione previsti dal bando, risultato idoneo al termine della procedura concorsuale.

 

Requisiti

Possono partecipare la bando OSS Puglia 2018 i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • licenza media;
  • attestato di Operatore Socio Sanitario, conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale;
  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica, il cui accertamento è affidato a ciascuna Asl prima dell’immissione in servizio nei propri ruoli;
  • godimento dei diritti politici e non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per averlo conseguito producendo documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.

 

Domanda e scadenza

Le domande di partecipazione devono essere presentate in via telematica entro il 12 novembre 2018.

bando

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here