Assunzioni Asili Nido: arrivano 26 Posti indeterminati per Assistenti

0
125

Bando per lavorare negli asili nido a Genova. Il Comune ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 25 Assistenti Asili Nido (categoria C, posizione economica C.1) della città di Genova. 

Requisiti di ammissione

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziali dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione.

Titoli di studio ammessi se conseguiti entro l’Anno Scolastico 2013/2014:

  • diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio
  • diploma di Dirigente di Comunità, rilasciato dall’istituto Tecnico Femminile
  • maturità magistrale o diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico (se rilasciato entro l’anno 2001/2002)
  • assistente di comunità infantili
  • diploma di laurea o specializzazione in pedagogia, psicologia o diploma di laurea in Scienze dell’Educazione o della Formazione
  • diplomi di formazione professionale regionale, appositamente istituiti su figure professionali idonee ed inserite nel repertorio delle professioni
  • titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge

Prove d’esame

Le prove d’esame previste sono:

  • prova scritta sui seguenti argomenti: il bambino e le famiglie; i nidi d’infanzia comunali: identità e professionalità; professionalità dell’assistente asili nido; il progetto educativo nell’ambito del sistema cittadino;
  • prova orale sulle materie oggetto della prova scritta e sui seguenti argomenti: elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento: ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000 e successive modifiche e integrazioni); normativa in materia di protezione dei dati personali (Reg. Ue 679/2016); rapporto di lavoro nell’ente locale (D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.; C.C.N.L Comparto Regioni ed Autonomie Locali); codice di comportamento dei dipendenti pubblici; regolamento dei servizi per l’infanzia del Comune di Genova; la riforma del sistema nazionale di istruzione ed educazione (Legge 107/2015, art. 1, commi 180 e 181 e decreti attuativi n. 65/2017 e 66/2017); regolamentazione Regionale in materia di servizi educativi all’infanzia, con particolare riferimento ai nidi d’infanzia (D.G.R. 222/2015; D.G.R. 1016/2017).


Le prove di esame potranno essere precedute da una preselezione che consisterà in un questionario a risposta multipla avente ad oggetto le materie indicate come programma delle prove (scritte ed orali).

Domanda e scadenza

Le domande di partecipazione alla selezione devono essere redatte esclusivamente per via telematica, attraverso la pagina web del Comune di Genova. La scadenza per l’invio è fissata per il giorno 11 febbraio 2019.

BANDO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here