Assunzioni di Postini in tutta Italia, richiesta Patente B

0
175

Le assunzioni di postini in Poste Italiane avvengono generalmente tre volte l’anno a scadenze periodiche in tutte le regioni d’Italia, mentre avvengono secondo necessità le assunzioni di impiegati per gli uffici postali, di consulenti finanziari Bancoposta e Poste Assicura, di operai nei centri smistamento corrispondenza. 

Requisiti per Postini

  • Diploma di scuola media superiore, conseguito con un voto minimo pari a  70/100 o in alternativa il diploma di laurea, anche triennale, conseguito con un voto minimo pari 102/110.
  • Patente B, necessaria per la guida del mezzo aziendale.
  • Idoneità allo svolgimento della mansione, certificata dal proprio medico curante o dall’ASL/USL di appartenenza.
  • Nel caso di candidatura per la provincia di Bolzano è inoltre richiesto il patentino del bilinguismo.

È stato specificato da Poste Italiane che per ricoprire il ruolo di postino non sono richieste conoscenze di tipo specialistico ed inoltre nella domanda dovranno essere inseriti il voto di diploma o laurea, in caso contrario la candidatura verrà rifiutata.

Selezioni

Le modalità delle selezioni per postini di Poste Italiane sono definite in due differenti fasi: la prima prevede la chiamata da parte delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, di seguito i candidati riceveranno una mail, la quale verrà inviata dalla società Giunti OS all’indirizzo mail inserito durante la registrazione, contenente il link a cui il candidato dovrà collegarsi per effettuare il test previsto per la selezione. 

Superata la prima fase i candidati verranno chiamati a presentarsi per l’accertamento delle conoscenze relative al test svolto in precedenza, e per una prova di guida durante la quale è previsto l’utilizzo di uno scooter 125 cc a pieno carico di posta. La prova di guida deve essere necessariamente superata per poter essere assunti.

Lavoro per Consulenti Finanziari

I consulenti finanziari di Poste Italiane operano negli uffici postali per aiutare la clientela nella scelta e nella gestione dei conti correnti e dei finanziamenti BancoPosta, delle polizze assicurative, dei prodotti di risparmio postale. Poste Italiane seleziona consulenti finanziari da assumere con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi: sempre possibile inviare una autocandidatura, nell’ambito del Piano strategico “Deliver 2022” che prevede nuove assunzioni.

Requisiti

Per lavorare come consulente finanziario di Poste Italiane bisogna possedere: 

  • laurea Magistrale in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche) conseguita con votazione finale non inferiore a 102/110;
  • ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • età non superiore a 29 anni o 35 anni se residenti nelle regioni Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna;
  • doti commerciali, forte orientamento al cliente e dinamismo.

Lavoro per Operai Centro Smistamento Postale

Non sono richieste conoscenze specialistiche, solo per il centro smistamento della provincia di Bolzano è richiesto il patentino di bilinguismo. Anche per il lavoro come operatore centro smistamento corrispondenza l’iter di selezioneavviene in più fasi: prima una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, poi la convocazionepresso una sede per svolgere test di ragionamento logico, che in caso di esito positivo porta a un colloquio individuale. 

CANDIDATURA

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here