Tutto in una App: “Mamma in salute”

0
88

Il ministro della Salute Giulia Grillo ha presentato , in occasione della Festa della mamma, l’App per smartphone “Mamma in salute” disponibile gratuitamente negli store

Tutto in una App

  • L’applicazione è articolata in tre sezioni informative: prima della gravidanza, gravidanza e parto, dopo il parto e allattamento e consente alla donna, che ha in programma una gravidanza, di trovare consigli ed informazioni utili.
  • Il collegamento con la mappa dei Centri per la procreazione medicalmente assistita, i riferimenti dei consultori familiari su tutto il territorio nazionale, cosa sono e dove si possono trovare le banche del latte, sono solo alcuni dei servizi a favore e a sostegno della maternità che il ministero mette a disposizione in un unico strumento.
  • Con la mappa dei punti nascita sarà possibile localizzare le strutture assistenziali dove una donna può partorire, con informazioni dettagliate sul numero di culle, la presenza dell’unità di neonatologia e di terapia intensiva neonatale, il pronto soccorso pediatrico, il volume di parti effettuati nella struttura.
  • Informazioni che possono rappresentare un utile supporto alla donna per l’esercizio di scelta consapevole di dove partorire.
  • Nel Diario della gravidanza personalizzato sarà possibile registrare i risultati delle indagini diagnostiche-strumentali effettuate e delle visite ginecologiche.
  • L’agenda, che si connette automaticamente a quella del proprio smartphone, ricorderà alla donna gli appuntamenti più importanti per tutti i nove mesi di gestazione.
  • L’utilizzo dellla App consente la tutela della privacy ed è privo di messaggi di natura commerciale.

Realizzazione della App a cura della Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali, della Direzione generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica, della Direzione generale della prevenzione sanitaria

Realizzazione della App a cura della Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali, della Direzione generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica, della Direzione generale della prevenzione sanitaria

Fonte sito del ministero della Salute

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here