GRUPPO GRIMALDI: PIENA COLLABORAZIONE ALLE INDAGINI SULL’INCENDIO ALLA GRANDE EUROPA

0
31

Il Gruppo Grimaldi sta seguendo con grande attenzione le indagini relative all’incendio della nave ro/ro Grande Europa, accaduto a largo di Palma di Maiorca il 15 maggio scorso, svolte dalla Guardia Civil spagnola a cui sta fornendo la massima collaborazione ed auspica che le stesse portino all’accertamento delle cause del medesimo. Per quanto attiene ad eventuali persone investigate si esprime la cautela d’obbligo e l’auspicio che la loro posizione venga chiarita al più presto. Il Gruppo Grimaldi ribadisce ancora una volta che l’incendio scoppiato sulla Grande Europa ha causato gravi danni dal punto di vista operativo, commerciale ed assicurativo. Per ulteriori informazioni: Grimaldi Group – External Relations: Paul Kyprianou Ph: 0039 081/496246; Mob: 0039 3204076539; Email: [email protected] _____________________________________________________________________________ Il Gruppo Grimaldi ha sede a Napoli e controlla una flotta di oltre 120 navi ed impiega circa 15.000 persone. Facente capo alla famiglia Grimaldi, il Gruppo è una multinazionale operante nella logistica, specializzata nelle operazioni di navi rollon/roll-off, car carrier e traghetti. Comprende sei compagnie marittime, ovvero: Grimaldi Deep Sea, operante nel trasporto merci rotabili e container sulle rotte atlantiche e tra il Mediterraneo e l’Africa Occidentale; Grimaldi Euromed, specializzata nel trasporto merci rotabili in Europa e nelle Autostrade del Mare e nel trasporto passeggeri nel Mediterraneo con il brand Grimaldi Lines; Atlantic Container Line, che gestisce collegamenti container e rotabili tra Nord America e Nord Europa; Malta Motorways of the Sea, società armatoriale; Minoan Lines, gestisce servizi di cabotaggio greco per merci e passeggeri;Finnlines, operante nel trasporto merci e passeggeri nel Mar Baltico e del Nord. I collegamenti marittimi sono il fulcro di una catena logistica molto più avanzata, di cui fanno parte numerosi terminal portuali e società di trasporto su strada. I 21 terminal portuali di proprietà/gestiti dal Gruppo Grimaldi sono dislocati in 11 paesi nel mondo: Italia (Salerno, Monfalcone, Civitavecchia, Catania, Gioia Tauro, Savona, Palermo e Livorno), Spagna (Barcellona, Valencia e Sagunto), Germania (Amburgo), Svezia (Wallhamn), Finlandia (Turku ed Helsinki), Danimarca (Esbjerg), Irlanda (Cork), Belgio (Anversa), Camerun (Douala), Nigeria (Lagos), Benin (Cotonou). Alcuni di questi terminal sono attrezzati con capannoni e centri P.D.I. (Pre-Delivery Inspection centre) ed officine

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here