Salute/ Estate, i consigli per chi soffre di pressione alta

0
105

Il caldo crea non pochi problemi a chi soffre di pressione alta. Durante i mesi estivi la pressione tende ad alzarsi soprattutto di notte; ma ci sono modi per affrontare questa situazione e per evitare problemi fisici. In primo luogo, è opportuno salvaguardare la qualità del sonno ed evitare l’abuso di aria condizionata. Per quanto riguarda la scelta della meta di vacanza, va ricordato che, in caso di pressione alta, non ci sono controindicazioni alla montagna; in assenza di cardiopatie, optare per una quota tra i 1000 e i 1500 metri. Se invece si sceglie di andare in vacanza al mare, è importante evitare di passare troppo tempo sotto il sole soprattutto nelle ore più calde della giornata, ossia quelle centrali.
Curare l’alimentazione, riducendo l’apporto di sale; controllare il peso per evitare di ingrassare.
Per controllare l’ipertensione in estate, moderare l’assunzione di alcolici e nei casi in cui l’ipertensione è accompagnata dal diabete, è fondamentale non esagerare con l’apporto di frutta particolarmente zuccherina (p.e. uva, susine, albicocche).

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here