Perrino :Proposta di modifica a legge contro azzardo è un regalo alla lobby dell’azzardo ed un jackpot per gli operatori di questo settore

0
40

La proposta di Legge di modifica alla normativa regionale della Basilicata sul contrasto al gioco d’azzardo patologico è “un vero e proprio colpo di mano sull’impianto della legge regionale che, secondo il nostro punto di vista, è un regalo alla lobby dell’azzardo”.

E’ quanto ha dichiarato – segnala l’agenzia Agimeg – Gianni Perrino, consigliere Regione Basilicata del M5S. La proposta accorcerebbe le distanze dai luoghi sensibili a 100 metri “facendo scomparire gli oratori, gli impianti sportivi e centri giovanili – ha continuato Perrino – dalle tipologie di strutture dalle quali gli esercizi slot devono tenersi a distanza”.

“Sparisce qualsiasi obbligo per gli esercizi che avrebbero dovuto adeguarsi al distanziometro entro il 31/12/2016” e “si cancellano espressamente le competenze dei Comuni nella regolazione della materia”. Ridotte anche le sanzioni per chi viola la normativa: “fortemente annacquate le sanzioni accessorie (sospensione attività). Le misure per il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (G.a.p.) si sono trasformate in un vero e proprio jackpot per gli operatori di questo settore”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here