Oceano Indiano, Turista scomparso, trovata la mano nella pancia di uno squalo

0
60

Una storia terribile. Un turista scozzese è stato divorato da uno squalo nelle acque dell’isola di Reunion, dipartimento francese nell’Oceano indiano. L’uomo era stato dato per disperso nel fine settimana, ma una delle sue mani, con ancora la fede al dito, è stata successivamente trovata nello stomaco di uno squalo tigre trovato morto sulla spiaggia dell’isola.
Le autorità hanno disposto il test del Dna per verificare l’identità della vittima dello squalo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here