Cronaca/ La Turchia vuole aprire le frontiere ai profughi verso l’Europa

0
4

Ora c’è il rischio di un’invasione dall’Est. Primi gruppi di alcune decine di profughi si stanno dirigendo a piedi dalla Turchia verso il confine con la Grecia, dopo che Ankara ha deciso ieri sera di aprire di fatto la frontiera in risposta al mancato sostegno occidentale che lamenta a Idlib contro le forze governative siriane.

Lo riferiscono le tv locali, mostrando le immagini di persone in cammino sul ciglio della strada, tra cui donne e bambini.
Secondo l’agenzia Dogan, sarebbero circa 300 i migranti siriani, iracheni e iraniani giunti stamani nella provincia frontaliera turca di Edirne. (foto di repertorio)