Modena/ Rivolta al carcere, tre detenuti morti e due in gravi condizioni

0
5

Il clima di tensione nelle carceri italiane si trasforma in tragedia. Tre detenuti sono morti nel corso della rivolta scoppiata nel pomeriggio al carcere di Modena. Altri due si trovano in rianimazione: sono in corso indagini sull’accaduto.
Le rivolte sono nate per la paura del coronavirus e le limitazioni ai contatti con i propri cari. Durissima la protesta anche a Pavia dove i detenuti in rivolta hanno preso in ostaggio due agenti di polizia penitenziaria, nella casa circondariale di Torre del Gallo.
Sarebbero arrivati agenti di rinforzo da San Vittore e Opera.

FOTO DI REPERTORIO