Fisco/ DL Rilancio prorogati i termini di scadenza delle cartelle esattoriali

0
54

Nuova misura di sostegno per alleggerire il carico dei debiti esattoriali. Tra le varie norme e misure presenti nel Decreto Rilancio trovano spazio anche alcune disposizioni pensate per alleggerire il carico fiscale delle fasce più esposte alla crisi. In particolare, vengono ulteriormente prorogati i termini per il pagamento delle cartelle esattoriali e delle rate in scadenza della Rottamazione Ter e del Saldo e stralcio.
La riscossione dei debiti a ruolo viene rinviata di altri 2 mesi. Secondo il dettato legislativo, sono sospesi i termini di riscossione dei versamenti in scadenza tra l’8 marzo e il 31 agosto. La riscossione delle cartelle, dunque, potrà riprendere dal 1 settembre 2020, sempre che non intervenga un ulteriore rinvio.