Salute/ Vaccinazione antinfluenzale per bambini ed ultrasessantenni

0
16

Una decisione non facile vista la delicatezza dell’argomento. Allargare la raccomandazione per la vaccinazione contro l’influenza stagionale a tutti i bambini da 0 a 6 anni, e non solo a quelli con specifiche indicazioni, e agli anziani a partire dai 60 anni, oltre che agli operatori sanitari delle Rsa.
E’ l’ipotesi in valutazione e che, secondo quanto apprende l’Ansa, potrà essere prevista dalla circolare del Ministero della Salute sulle vaccinazioni per l’influenza stagionale alla quale si sta lavorando e che è attesa a breve.