Salute/ Rischio di Escherichia Coli, il Ministero richiama formaggio pecorino, ecco i lotti

0
33

DA: FANPAGE.IT
Richiamo per rischio microbiologico. Questo il motivo che ha portato il Ministero della Salute a diffondere un’allerta alimentare nell’apposita sezione del proprio sito web. Il prodotto in questione è un formaggio pecorino a latte crudo semi stagionato dell’ Azienda agricola di Carai Giuseppe &C ssa. La denominazione di vendita è Divino. Il problema riguarda la possibile presenza di E. Coli STEC in 25 gr (non rilevati sierogruppi 0157, 0111, 026, 0103, 0145, 0104: H4).
Il lotto di produzione del formaggio Fratelli Carai è 080520 prodotto in forme da 1,5kg e la data di scadenza è il 26/09/2020. La sede dello stabilimento è Podere Rimini, Volterra (Pistoia), 37 località Montemiccioli.
Naturalmente il consiglio è quello di non consumare il formaggio in questione e di riportarlo al punto vendita dove è stato effettuato l’acquisto.

foto di repertorio