Firenze/ Coltivava stupefacenti in casa, scoperto e denunciato dalla nonna

0
7

Pensava di farla franca, ma la sua ‘coltivazione’ sospetta è stata scoperta. Nell’armadio della sua cameretta un ragazzo di 17 anni coltivava di nascosto una piantina di marijuana. Ma la nonna lo ha scoperto e denunciando, chiamando i carabinieri. E’ successo a Firenze.
Al loro arrivo, i militari hanno scoperto che si trattava di una pianta di cannabis.
L’intera “serra” è stata posta sotto sequestro e il giovane è stato denunciato alla procura dei minori per coltivazione di stupefacenti.

foto di repertorio