Coronavirus, 25 province con il ‘bollino’ della variante

0
14

Covid, arrivano i bollini per il rischio di contagio da variante. Il Corriere della Sera ha pubblicato la mappa delle varianti in Italia regione per regione. Tre le categorie: bollino rosso, la più pericolosa, in cui è iniziato il focolaio delle varianti che ancora non è esploso, bollino arancione per quelle che si trovano nella fase di crescita, bollino giallo per quelle in cui si rileva un’alta densità, quindi coneminori probabilità di forte crescita.

Le province da ‘bollino giallo’ sono Crotone (Calabria) e Belluno (Veneto): quelle da ‘bollino arancione’ sono invece Isernia (Molise), Verbania-Cusio-Ossola (Piemonte), Milano, Varese e Cremona (Lombardia).  Le province da ‘bollino rosso’: in Lombardia Bergamo, Brescia e Monza, in Emilia Romagna Ravenna, Bologna, Modena e Parma, in Toscana Pisa, Firenze, Siena, Pistoia e Lucca, nelle Marche c’è Ancona. E ancora Frosinone nel Lazio, Potenza e Matera in Basilicata, Pescara in Abruzzo, Vibo Valentia in Calabria.