Editoria/ E’ disponibile in libreria e online ‘La lezione della farfalla’ di di Daniel Lumera e Immaculata De Vivo

0
14

E’ disponibile in libreria e online La lezione della farfalla, il nuovo libro scritto a quattro mani per Mondadori dall’autore e docente Daniel Lumera, riferimento internazionale nelle scienze del benessere e nella pratica della meditazione, e dalla scienziata di Harvard Immaculata De Vivo, fra le massime esperte al mondo nel settore dell’epidemiologia molecolare, della genetica del cancro e nello studio dei telomeri.

Dopo il successo di Biologia della Gentilezza, bestseller sul benessere 2020, gli autori tornano quest’anno con un’opera che insegna ad affrontare piccoli e grandi cambiamenti della vita e a trasformarli in un motore straordinario di salute, realizzazione e rinascita.

Pubblicità

Come attraversare i grandi cambiamenti del nostro tempo e uscirne rigenerati? La risposta sta, ancora una volta, nell’incontro tra le scoperte scientifiche più recenti e gli antichi saperi delle tradizioni millenarie, per guidarci verso una nuova frontiera del benessere individuale, relazionale e collettivo. Grazie a “sette nuove consapevolezze” nel libro si esplora il cosiddetto “effetto farfalla”, metafora che racchiude le fasi della vita di ciascun essere umano e gli insegnamenti cardine basati sull’interconnessione e l’interdipendenza, che aiuta a comprendere come un piccolo cambiamento nella consapevolezza interiore sia in grado di generare uno straordinario impatto non solo sui nostri geni e sul nostro ambiente interno, ma anche sugli equilibri e sulle armonie del mondo esterno. Da questo nesso dipendono, quindi, salute, guarigione, benessere, longevità e qualità della vita personale, lavorativa e relazionale, e anche la qualità della vita collettiva, così come la capacità di affrontare i cambiamenti climatici, economici, culturali, sociali ed esistenziali del nostro tempo. Un’evoluzione in sette passaggi, che permette di affrontare le sfide di oggi e le trasformazioni del prossimo futuro nell’unione della cura di sé alla cura degli altri e nella riscoperta di valori quali l’empatia, la leadership gentile, il rispetto dell’ambiente, per percorrere una via pragmatica al benessere quotidiano, alla felicità e alla longevità con indicazioni concrete su alimentazione, riposo, stili di vita naturali, meditazione, per imparare un nuovo modo di essere umani scoprendo l’immenso valore del “noi”.

«Servono nuove ali per trasformarci in farfalle ed entrare nel prossimo futuro – afferma Daniel Lumera –. Ali che possiamo trovare nell’unione tra scienze d’avanguardia e antiche filosofie millenarie da leggere a cuore aperto e mente pronta. Sette sono le consapevolezze fondamentali che possono cambiare non soltanto la nostra vita, ma il ruolo che giochiamo su questo pianeta e generare un impatto in termini di salute, benessere e felicità collettivi: il passaggio da ‘io’ a ‘noi’; l’allenamento di sei forze inclusive femminili, quali empatia, compassione, gentilezza, gratitudine, altruismo e perdono, per una nuova leadership gentile; la comprensione che per salute e longevità è fondamentale occuparci della felicità altrui; il ribaltamento del ruolo del negativo e della morte come risorse per accogliere il flusso del cambiamento; l’adozione di un nuovo concetto di empatia alimentare; la consapevolezza che ciascuno di noi, attraverso piccoli gesti, può fare la differenza nel cambiamento climatico globale; e, infine, la concezione che una qualità superiore di vita passa attraverso l’integrazione di cinque grandi saperi, il saper fare, il saper avere, il saper apparire, il saper essere e il ‘quinto sapere’».

«Questo libro – conclude Immaculata De Vivo – restituisce alla scienza un cuore e alla spiritualità un cervello, invitando ognuno di noi ad essere parte di un diverso modo di essere umani e a trasformare ogni attimo della nostra vita in un’espressione di grande consapevolezza. Il grande cambiamento dell’ultimo anno e le ultime ricerche scientifiche ci hanno permesso di allargare lo sguardo alla dimensione collettiva del benessere in una visione che lega la salute del singolo alla salute di tutti. Ed è grazie a queste prove consistenti, solide e accreditate dalla scienza che potremo vivere il nostro “giorno perfetto” per uscire dalla crisalide e diventare finalmente farfalle».

In occasione dell’uscita del libro, domani sera, martedì 8 giugno, alle ore 21 si terrà un incontro in diretta streaming sul sito www.lalezionedellafarfalla.it con gli autori Daniel Lumera e Immaculata De Vivo.

Ospiti speciali della serata, moderata dalla giornalista scientifica Nicoletta Carbone, l’attrice e voice over talent Alice Lussiana Parente e il biologo, compositore e pianista Emiliano Toso, che proporrà una speciale traccia a 432Hz creata appositamente per l’occasione, per accompagnare il pubblico in un’esperienza unica.


Cenni biografici

Daniel Lumera è esperto di scienze del benessere e della qualità della vita, e riferimento internazionale nella pratica della meditazione che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittam, discepolo diretto di Gandhi. È autore di bestseller quali La cura del perdono (Mondadori, 2016), coautore di Ventuno giorni per rinascere (Mondadori, 2018) e La via della leggerezza (Mondadori, 2019) e, insieme a Immaculata De Vivo, di Biologia della Gentilezza (Mondadori, 2020). È ideatore del metodo My Life Design®, il disegno consapevole della propria vita personale, professionale, sociale, metodologia applicata a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario, sanitario e nell’accompagnamento al morente. È inoltre fondatore dell’Associazione My Life Design ONLUS, vocata a declinare il metodo in contesti educativi e nell’ambito di giustizia, sanità e ambiente, della My Life Design Academy, dell’Accademia dei Codici, dell’International School of Forgiveness e della Giornata Internazionale del Perdono, che nelle ultime tre edizioni ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica italiana.

Immaculata De Vivo è una scienziata di origini italiane, docente di Medicina alla Harvard Medical School e professoressa di Epidemiologia alla Harvard School of Public Health. È una delle massime esperte mondiali nel settore dell’epidemiologia molecolare e della genetica del cancro. Inoltre è esponente di spicco nello studio dei telomeri: l’orologio biologico del nostro organismo. I suoi studi, pubblicati dalle più prestigiose riviste scientifiche, sono stati citati da varie testate internazionali tra cui “The New York Times”, “Forbes” e la CNN. Con Daniel Lumera ha scritto Biologia della Gentilezza (Mondadori, 2020).

Per informazioni: www.lalezionedellafarfalla.it.

Tania Cefis – Ufficio stampa

Pubblicità