Usa/ Non gli restituisce la scheda Sd, 37enne spara ed uccide il figlio dodicenne

0
4

I gesti di follia finiti nel sangue sono una piaga negli Stati Uniti da sempre.

Ha sparato e ucciso il figlio di 12 anni a causa di una memoria digitale. Una  37enne americana ha sparato al figlio, di 12 anni, mentre erano nella loro casa sul lato Sud della Bennet Avenue, a Chicago.

Pubblicità

La donna sarebbe andata su tutte le furie dopo che il ragazzo non le avrebbe restituito una micro SD.

Sul luogo sono arrivati i poliziotti a cui ha consegnato l’arma del delitto dicendo cosa era accaduto. Ora è accusata di omicidio di primo grado e violenza domestica .

Pubblicità