Cronaca nazionale/ Bambina di due anni cade nella piscina e muore annegata

0
7

Una comunità unita nel dolore, per la morte di una bambina di soli due anni, annegata nella piscina di casa della nonna. È accaduto a Lonate del Garda, in provincia di Brescia.

In un momento di distrazione, la piccola è sfuggita al controllo dei genitori ed è caduta in piscina. Ad accorgersi della tragedia è stato uno zio, che si è subito buttato in acqua.

Pubblicità

Inutili le manovre di rianimazione, la chiamata ai soccorsi e poi il trasferimento all’ospedale Civile di Brescia dove la bambina è arrivata in codice rosso, in condizioni disperate.

Dopo due giorni in coma, purtroppo è avvenuto il decesso. 

Foto di repertorio

Pubblicità