Cronaca nazionale/ Cade dall’albero dopo aver cacciato un cinghiale, muore un 49enne

0
33

La tragedia a causa di un malore o un incidente, purtroppo fatali, dopo aver cacciato un cinghiale.

Un cacciatore di 49 anni, di Chies D’Alpago in provincie di Belluno, ha perso la vita dopo essere precipitato da un’altana posta su un albero nei boschi sotto Pian Formosa, nel territorio comunale.

Pubblicità

Sul posto sono intervenute le squadre del Cnsas dell’Alpago, attivate dalla Centrale del 118.

Secondo una prima ricostruzione, il cacciatore attorno a mezzanotte aveva chiamato il cugino dicendogli che aveva ucciso un cinghiale, che sarebbe sceso, rientrato e assieme sarebbero ritornati a prenderlo. Non vedendolo più arrivare, il parente si è recato sul posto trovando il corpo esanime alla base dell’albero da dove era caduto, non si sa se scivolato o se per un malore, da un’altezza di una quindicina di metri.

Sono intervenuti anche i carabinieri.

Foto di repertorio

Pubblicità