Cronaca nazionale/ Bambino perde i sensi all’improvviso, salvato grazie al pronto intervento dei carabinieri

0
1

Una importante azione dei carabinieri ed un gesto di aiuto e solidarietà che ha permesso di salvare la vita ad un bambino. La vicenda è quella di un bimbo di un anno che ha improvvisamente perso i sensi, smettendo di rispondere a mamma e papà.

E’ accaduto a Napoli Est; i genitori lo hanno messo in auto e iniziato una disperata corsa verso l’ospedale ma sono rimasti bloccati dal traffico cittadino.

Pubblicità

Una pattuglia di carabinieri ha avvertito il frastuono e visto il bimbo tra le braccia della madre. Si è fatta largo con lampeggianti e sirene, mettendosi davanti alla loro auto e facendo segno di seguirli.

In pochi istanti sono arrivati nel pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania.

Il piccolo è stato intubato e sottoposto a un massaggio cardiaco. Il suo cuore ha smesso di battere. Quando tutto sembrava perduto, ecco il miracolo e si è risvegliato. Il bambino ora sta bene.

Foto di repertorio

Pubblicità