Home Corso per Alimentaristi AGGIORNAMENTO (Ex Libretto Sanitario)
In offerta!

Corso per Alimentaristi AGGIORNAMENTO (Ex Libretto Sanitario)

40,00 30,00

Descrizione

Corso per Alimentaristi  Aggiornamento   (Ex Libretto Sanitario)

ll corso è rivolto a tutti coloro che devono aggiornare il corso base e/o specifico dopo cinque anni dalla prima formazione in base alla nuova normativa vigente

Il corso si terrà presso la sede di Campobasso e Termoli e ha una durata di 3 ORE

Per maggiori informazionioni si prega di contattare la segreteria ai seguenti  numeri:

Tel. 0874/418684 Sig.ra Tina Piano per la sede di Campobasso

Tel. 0875/85240 Sig.ra Isabella Rizzo per la sede di Termoli

Per usufruire della promozione è neccassario seguire la procedura on-line

Corso aggiornamento 30,00

Scarica la brochure del corso: Corso Alimentaristi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso per Alimentaristi AGGIORNAMENTO (Ex Libretto Sanitario)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RESTIAMO IN CONTATTO

3,201FansLike

ECONOMIA E FISCO

Partite Iva, definiti i criteri e le modalità di cessazione ed...

L’Agenzia delle Entrate detta le regole per la chiusura delle partite Iva e per l’esclusione dalla banca dati Vies in caso di irregolarità o...

Compensazioni “su misura” per le partite Iva Individuati i codici tributo...

Individuati i codici tributo il cui utilizzo in compensazione necessita ora, per i soli soggetti titolari di partita Iva, l’uso “obbligato” dei servizi telematici...

Come cedere il credito legato all’ecobonus e al sismabonus I chiarimenti...

I condòmini beneficiari della detrazione d’imposta per particolari interventi di riqualificazione energetica sulle parti comuni di edifici e per gli interventi che prevedono l’adozione...

Chiarimenti sulla concessione della CIG in deroga 2017

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con la circolare 4 novembre 2016, n. 34 ha previsto l’ampliamento fino al 50% delle risorse...

Fibra ottica e banda ultralarga: una nuova categoria catastale per le...

Per i nuovi immobili che costituiscono infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione, dal 1° luglio 2016 non è più obbligatoria la dichiarazione in Catasto....