Bandi Comunali

0
189

Il Comune di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, ha indetto un concorso pubblico per la selezione di 21 unità di personale che ricopriranno vari ruoli professionali.

Il Comune di Castellammare di Stabia ha pubblicato un bando di concorso finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 21 figure alle quali saranno assegnati i seguenti ruoli:

  • n.7 Istruttori Amministrativi (categoria C1)
    Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  • n.1 Istruttore Direttivo Amministrativo (categoria D1)
    Titolo di studio: Laurea V.O., Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Giurisprudenza o Scienze Politiche o Scienze dell’amministrazione o equipollenti;
  • n.1 Istruttore Contabile (categoria C1)
    Titolo di studio: diploma di Ragioniere o Perito commerciale o Analista contabile o Operatore Commerciale o equipollenti;
  • n.1 Istruttore Direttivo Contabile (categoria C1)
    Titolo di studio: Laurea V.O., Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Scienze Economico-Aziendali o Scienze Statistiche o Finanza o equipollenti;
  • n.5 Istruttori Tecnici (categoria C1)
    Titolo di studio: diploma di Geometra o Perito Agrario o Perito Edile o equipollenti;
  • n.4 Istruttori Direttivi Tecnici (categoria D1)
    Titolo di studio: Laurea V.O., Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Ingegneria o Architettura o Scienze Ambientali o equipollenti;
  • n.2 Istruttori Informatici (categoria C1)
    Titolo di studio: diploma di Ragioniere Programmatore o Perito Informatico o equipollenti.

Requisiti

Oltre ai titoli di studio posseduti sopra indicati, i candidati ai concorsi del Comune di Castellammare di Stabia dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’UE o di una delle altre categorie ammesse dal bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati dispensati, destituiti o licenziati da un impiego presso pubblica amministrazione;
  • regolarità dell’obbligo di leva.

Prove d’esame

I partecipanti ai concorsi pubblici saranno chiamati al superamento delle seguenti prove d’esame:

  • Prova preselettiva (eventuale): in base alla decisione dell’Amministrazione, sarà possibile l’espletamento di un test di 100 quesiti a risposta multipla, da effettuare in 60 minuti, finalizzato alla riduzione dei candidati a 100.
  • Prima prova scritta: verifica delle conoscenze sul diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto degli enti locali e diritto penale, limitatamente ai delitti contro la pubblica amministrazione e alla responsabilità penale dei dipendenti pubblici.
  • Seconda prova scritta: verifica delle conoscenze relative al profilo professionale per il quale si concorre. Per i profili appartenenti alla categoria C si tratta di una serie di quesiti a risposta multipla, mentre per i profili della categoria D l’elaborato consisterà nella soluzione di quesiti a risposta sintetica.
  • Prova orale: colloquio sulle materie delle prove scritte e accertamento delle conoscenze informatiche e della lingua straniera scelta.

Domanda e scadenza

Per partecipare al concorso è necessario compilare l’apposito modulo di domanda e presentarlo, entro il 21 febbraio 2019, secondo una delle seguenti modalità:

  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Castellammare di Stabia – Piazza Giovanni XXIII – 80053 Castellammare di Stabia (NA);
  • consegnato a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune;
  • tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC[email protected] .
  • BANDO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here