Cronaca nazionale/ Sono morti i due fratelli che si erano tuffati nel lago d’Iseo

0
56

Ancora giovani vite spezzate. Sono morti in ospedale i due fratelli stranieri, di 16 e 17 anni, che sono finiti sott’acqua nel lago d’Iseo a Tavernola, in provincia di Bergamo.

Recuperati grazie al lavoro dei sommozzatori erano stati portati in gravissime condizioni con l’elisoccorso in ospedale, dove però sono morti nella notte. 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here