Programmazione del Charity Café dal 10 al 14 settembre 2019

0
43

MARTEDI’ 10 SETTEMBRE h 21:00

ANDY’S CORNER

Classic Rock, Blues, Soul, Folk…

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e’70s, ma non solo…

Andrea Angelini, Voce, Chitarra & Armonica

MERCOELDI’ 11 SETTEMBRE h 22:00

BLUES JAM & FRIENDS

COORDINATA DA TAXI BLUES

Angelo Auciello, Voce

Emiliano Guidi, Piano Hammond

Luca Amici, Basso

Mario Damico, Batteria

Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity

GIOVEDI’ 12 SETTEMBRE h 22:00

VIOLA | BISEO | CANTARANO | TRIO

Jazz Voice

Un trio ormai affiatatissimo, Chiara Viola, Riccardo Biseo e Stefano Cantarano, che interpreteranno i grandi classici del songbook americano. “Nel jazz il tempo ti è amico. Quando afferri il tuo swing il tempo reale vola, e vola dove vuoi tu. E quando sei arrivato, hai scoperto che la tua destinazione era il Viaggio. Ecco la gioia dello swing.” Wynton Marsali.

Line-up

Chiara Viola,Voce

Riccardo Biseo, Piano

Stefano Cantarano, Contrabbasso

VENERDI’ 13 SETTEMBRE h 22:00

FIGLIOLA – CIANCAGLINI – SCIOMMERI

Jazz Night

Il trio Figliola-Ciancaglini-Sciommeri suonerà repertorio della BluNote ’60 e standard jazz della tradizione afroamericana.

Line-up

Gianluca Figliola, Chitarra

Pietro Ciancaglini, Contrabbasso

Armando Sciommeri, Batteria

SABATO 14 SETTEMBRE h 22:00

ROCKIN JOHNNY BLUES TRIO

Blues Night

Johnny Burgin si guadagna il nome di “The Worldwide West Side Guitar Man” eseguendo fino a 250 spettacoli all’anno in Europa, Giappone e Stati Uniti. Johnny lasciò la Carolina del Sud per Chicago nel 1988 per frequentare l’Università di Chicago, ma finì per frequentare i locali blues del quartiere sul West Side di Chicago. Tail Dragger, discepolo di Howlin Wolf, diede inizio alla carriera musicale di Johnny, che da qui in poi inizio tournè con leggende del blues come Pinetop Perkins, Sam Lay e Billy Boy Arnold. Oggi Johmmy incide con Delmark e Vizztone e ha 9 album al suo attivo. È stato elogiato dalla Cascade Blues Association per la sua “straordinaria chitarra che suona in puro stile Chicago Blues”, avvicinandolo a grandi artisti del calibro di Otis Rush, Magic Sam e Buddy Guy . È stato nominato per un BMA per il miglior CD Blues tradizionale del 2017 per “Howlin ‘at Greaseland”, un tributo a Howlin’ Wolf.

Line-Up

Rockin Johnny, Voce & Chitarra

Marco Di Folco, Chitarra & Voce

Simone Scifoni, Basso & Batteria

CHARITY CAFÉ – LA PROGRAMMAZIONE DAL 10 al 14 SETTEMBRE 2019

Via Panisperna 68 – Roma

Inizio concerti ore 22:00

Ingresso 8 euro con prima consumazione

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here