Rubrica Economia e Finanza/ Pianificazione finanziaria familiare

0
63

Pianificazione finanziaria della famiglia

Un lavoro vero, quasi a tempo pieno, soprattutto da quando lo Stato è sempre meno presente.

Occuparsi dei propri averi è un lavoro che tutti prima o poi dobbiamo “imparare” a fare. Bisogna imparare perchè richiede competenza ed attenzione. Lo Stato Italiano, per motivi che non approfondirò ora, garantisce sempre meno assistenza sanitaria, regimi pensionistici, istruzione ecc.

Ma come possiamo iniziare a fare una pianificazione familiare?

Il primo passo è avere conoscenza delle proprie risorse, poi analizzare le esigenze presenti e future, successivamente preparare delle strategie per soddisfarle. Semplice, no?

Vediamo passo passo come possiamo realizzare una efficiente pianificazione familiare.

Intanto la conoscenza del proprio “conto economico” e “stato patrimoniale”, ovvero tutto quello che abbiamo certezza di avere oggi ( entrate, uscite, patrimonio immobiliare, mutui ipotecari,  ecc. ).

Dobbiamo poi realizzare un “budget” da destinare a spese e risparmi; ci servirà per stabilire gli obiettivi finanziari ( che devono essere raggiungibili )  per il futuro ed assicurarci contro i rischi della vita stessa ( Responsabilità Civile, piuttosto che rischi della persona ecc. ) .

A questo punto approfondiremo la conoscenza degli strumenti finanziari presenti sul mercato scegliendoli in base al nostro profilo di rischio ( non si dovrà assolutamente correre rischi maggiori di quelli effettivamente disposti a tollerare ), per una pianificazione sostenibile, anche psicologicamente, e creare una asset allocation ( suddivisione del patrimonio in diversi investimenti ) .

Per niente facile, soprattutto nell’immaginare il futuro in un presente incerto e precario.

Servirà un buon consulente finanziario per farsi aiutare nei passaggi più complicati e procedere un passo alla volta.

P.S. Consiglio lettura articolo l’ABC del tuo domani con piccolo glossario.

Francesco Potito
[email protected]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here