ULTIM’ORA/ Esplosione a Quargnento, confessa il titolare della cascina

0
160

L’inchiesta è arrivata ad una svolta decisiva. C’è un fermo nelle indagini dei carabinieri per l’esplosione della cascina di Quargnento (Alessandria) che ha causato la morte di tre vigili del fuoco.
Si tratta del proprietario della struttura che avrebbe dato una confessione precisa; avrebbe affermato di aver avuto solo l’intenzione di arrecare danni alla cascina, senza volontà di ferire o uccidere.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here