Remise en forme efficace dopo le festività natalizie, depurati e torna in forma grazie all’acqua

0
25

L’Epifania è appena passata e il periodo delle festività natalizie si è concluso. Quello delle vacanze invernali è un momento di relax che per moltissimi italiani rappresenta anche un’occasione per concedersi qualche peccato di gola in più. Tra cenoni in famiglia, cene aziendali e aperitivi con gli amici sono in tanti a ritrovarsi con qualche chilo di troppo.

“Durante le festività natalizie si rischia un’assunzione di circa 1.000 calorie in più al giorno, che possono causare un aumento di peso tra i due e i tre chili –  spiega la dottoressa Elisabetta Bernardi, Biologa specialista in Scienza dell’Alimentazione e membro dell’Osservatorio Sanpellegrino – Questo incremento però non è dovuto solo alla maggiore quantità di cibo che si assume ma anche all’abitudine di mangiare in questo periodo alimenti molto calorici trascurando invece frutta e verdura”.

Il primo consiglio per ritrovare la forma è quindi quello di tornare ad un’alimentazione equilibrata, riducendo dolciumi, bevande alcoliche e piatti elaborati che durante le feste la fanno da padroni.

Un altro elemento importante che aiuta a perdere peso è ricominciare – o cominciare – a seguire una moderata e costante attività fisica.

Un accorgimento semplice ma non scontato è invece quello di seguire una corretta idratazione bevendo ogni giorno almeno 8 bicchieri d’acqua. L’acqua infatti ha numerose funzioni fondamentali per il nostro organismo, ma in questo periodo dell’anno, è importante ricordare la sua azione sul metabolismo.

“Per recuperare la linea – prosegue la dottoressa Bernardi – ma in generale per mantenere in salute il nostro corpo, un valido aiuto è rappresentato sicuramente da una corretta idratazione che, insieme ad una sana alimentazione, aiuta a favorire la perdita di peso: l’acqua infatti contribuisce a far aumentare temporaneamente il nostro tasso metabolico e in questo modo il nostro organismo consuma più calorie[1],[2]. Bere acqua anche prima dei pasti permette inoltre di raggiungere prima il senso di sazietà[3]”.

A proposito di remise en forme, non dimentichiamo che l’acqua assolve un’importante azione detox sul nostro organismo “Una corretta idratazione – conclude la dottoressa Bernardi – contribuisce all’eliminazione del carico tossinico e garantisce il trasporto all’interno del nostro organismo dei nutrientiBere acqua aiuta il fegato a depurarsi e l’intestino a funzionare meglio. Più in particolare, le acque minerali ricche di calcio e magnesio: i sali minerali infatti sono indispensabili come costituenti dell’organismo e fondamentali per il mantenimento del nostro equilibrio idrico salino”.

SANPELLEGRINO

Sanpellegrino è l’azienda leader nel campo del beverage in Italia, con acque minerali, aperitivi analcolici, bibite e tè freddi. I suoi prodotti, sintesi di benessere, salute ed equilibrio, sono presenti in 150 Paesi attraverso filiali e distributori sparsi nei cinque continenti.

Sanpellegrino, come principale produttore di acqua minerale, è da sempre impegnata per la valorizzazione di questo bene primario per il Pianeta e lavora con responsabilità e passione per garantire a questa risorsa un futuro di qualità. Un impegno che passa anche attraverso la promozione dell’importanza di una corretta idratazione: Sanpellegrino infatti sostiene e diffonde i principi di benessere psico-fisico legati al corretto consumo di acqua, facendosi portavoce dell’“educazione all’idratazione” attraverso un programma che promuove il consumo quotidiano della corretta quantità di acqua, a seconda delle diverse esigenze e stili di vita.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here