Chieti/ Detenuto tenta il suicidio in carcere e poi prova a evadere

0
9

E’ drammatica la situazione delle carceri italiane e non sono pochi gli episodi di cronaca a tema. Nella casa circondariale di Madonna del Freddo a Chieti un detenuto avrebbe cercato di suicidarsi legandosi una corda rudimentale al collo; prontamente salvato dagli agenti in servizio, sarebbe stato condotto in emergenza al pronto soccorso di Chieti per le cure del caso.

Secondo il sindacato ‘UIL-PA Polizia Penitenziaria’ lo steso poi avrebbe aggredito la Polizia Penitenziaria presente “in quello che evidentemente dovrà essere classificato come tentativo di evasione“; poi sarebbe stato fermato e calmato.

(FOTO DI REPERTORIO)