Cronaca nazionale/ Uccide un gatto e lo cucina in strada, individuato dai carabinieri e denunciato

0
42

Un fatto di cronaca orribile. Prima ha ucciso un gatto, poi si è messo a cucinarlo per mangiarlo, accendendo un fuoco vicino alla stazione. È quanto successo a Campiglia, in provincia di Livorno.
A ricostruire l’accaduto i carabinieri, arrivati sul posto dopo numerose segnalazioni di alcuni cittadini.
L’autore del gesto è stato poi identificato e denunciato per uccisioni di animali “per crudeltà o senza necessità”, è un 21enne di origini straniere. Il giovane è stato poi accompagnato in caserma. (foto di repertorio)