Trasporti/ Abolito il distanziamento sui treni ad alta velocità

0
11

Una decisione che farà discutere. Da oggi i treni a lunga percorrenza Frecciargento e Frecciarossa di Trenitalia e Italo possono viaggiare al 100% dei posti. Le due aziende di trasporto fanno sapere che si sono realizzate le condizioni poste dal Dpcm del 14 luglio. Il ministero dei Trasporti ha dato l’ok alla deroga, nonostante i timori del Comitato Tecnico Scientifico che manifesta tutta la sua preoccupazione per tale decisione.
Le misure di sicurezza previste: 1) la misurazione, a cura del Gestore, della temperatura in stazione prima dell’accesso al treno e vietando la salita a bordo in caso di temperatura superiore a 37,5 °C; 2) che siano disciplinate individualmente le salite e le discese dal treno e la collocazione al posto assegnato, che in nessun caso potrà essere cambiato ; 3) l’aria a bordo venga rinnovata sia mediante l’impianto di climatizzazione sia mediante l’apertura delle porte esterne alle fermate; 4) i flussi siano verticali e siano adottate procedure al fine di garantire che le porte di salita e discesa dei viaggiatori permangano aperte durante le soste programmate nelle stazioni.