Cronaca nazionale/ Uccide il figlio di 11anni e si suicida

0
13

Dramma familiare finito nel sangue. Un uomo di 47 anni, operaio in un’azienda meccanica, ha ucciso il figlio di 11 anni a Rivara, nel Torinese, sparandogli con una pistola che deteneva illegalmente.

L’uomo ha quindi rivolto l’arma contro se stesso e si è tolto la vita.

Con un lungo post su Facebook indirizzato alla ex convivente, il 47enne aveva spiegato il motivo del folle gesto che poi purtroppo ha compiuto.

Sul posto, allertati dai vicini, sono tempestivamente arrivati i soccorritori del 118 e un’auto dei carabinieri ma ogni tentativo di rianimare i due si è rivelato inutile.