Cronaca nazionale/ Giovane infermiera muore nel sonno

0
35

La comunità locale è ancora incredula. Un’infermiera dell’ospedale di Frosinone è morta nel sonno a soli 39 anni. Piedimonte San Germano, il comune dove viveva, e Aquino, di cui era originaria, piangono una loro figlia. La donna, sposata e madre di un bambino, lavorava nell’ospedale del capoluogo. A novembre, dopo tanti anni di precariato, era riuscita ad ottenere un contratto a tempo determinato.
A dare l’allarme sono stati i familiari ma quando i soccorsi dell’Ares 118 sono arrivati sul posto per lei non c’era oramai più nulla da fare.
Sul posto anche i carabinieri e il medico legale che ha accertato la morte per cause naturali, forse un un arresto cardiaco mentre dormiva.

foto di repertorio