Cronaca nazionale/ Uccide l’ex-moglie a colpi di accetta e tenta il suicidio

0
24

Ancora un caso orribile di femminicidio. Il crimine si è consumato nella campagna di Cortesano, in provincia di Trento in cui l’uomo, 39anni, imprenditore agricolo, stava lavorando in zona Maso Saracini. Era già stato ammonito dal questore di Trento due volte per violenza domestica, anche nei confronti di una precedente compagna
Ha ucciso l’ex-moglie, colpendola più volte con un’accetta, prima di tentare il suicidio. A lanciare l’allarme un passante che ha notato il corpo dell’uomo a terra agonizzante.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorritori del 118 con diversi mezzi oltre agli agenti della Squadra Mobile.

foto di repertorio