Cronaca nazionale/ Induzione alla prostituzione, indagato un ex-parroco

0
12

“Induzione alla prostituzione”, è la pesante accusa che pende sull’’ex parroco di Presenzano, in provincia di Caserta, sospeso dalla Curia alla Vigilia dello scorso Natale dopo l’apertura di un’inchiesta nei suoi confronti per abusi sessuali.

Nei giorni scorsi è stato arrestato ed è attualmente ai domiciliari per induzione alla prostituzione. Il sacerdote avrebbe pagato dei minori per avere rapporti sessuali con lui.

Pubblicità

Il sacerdote, però, tramite i suoi legali, ha respinto fermamente ogni accusa.

foto di repertorio

Pubblicità