Coronavirus/ Vaccini, il premier Draghi: “La liberalizzazione dei brevetti non garantisce la produzione”

0
4

Notizie in breve sull’epidemia da coronavirus:
a) La ‘diatriba’ tra case farmaceutiche e istituzioni internazionali sulla ‘liberalizzazione’ dei vaccini continua.
“La liberalizzazione dei brevetti non garantisce la produzione dei vaccini anti-coronavirus, che è molto complessa e deve essere sicura.
Lo ha dichiarato il premier Mario Draghi;
b) Le residenze per anziani riaprono alle visite: può accedere solo chi è in possesso di un green pass, come stabilisce un’ordinanza del Ministero della Salute;
c) La Commissione UE firma un contratto per la fornitura di ulteriori 900 milioni di dosi del vaccino anti-COVID di Pfizer-BioNtech tra il 2021 e il 2023.

Pubblicità