Alessandria/ Human Art presenta la sua seconda Rassegna Estiva “Leggermente in profondità”

0
1

L’associazione di promozione sociale HUMAN ART, con molto coraggio ma anche tanta gioia, lancia la sua seconda rassegna estiva: LEGGERMENTE IN PROFONDITA’ un week end intenso di attività e iniziative artistiche culturali e di benessere.

A partire da venerdì 3 settembre 2021 in Alessandria anche quest’anno la rassegna ha in programma una serie di eventi, workshop, laboratori, presentazione di libri e mostre fotografiche con una veste colma di colori e pennellate volte a fare esperienza della bellezza delle relazioni.

Pubblicità

La rassegna estiva si svolgerà completamente all’aperto, presso il bellissimo Chiostro di piazza Santa Maria di Castello in Alessandria per l’intero week end venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 settembre 2021.

Si alterneranno workshop e laboratori esperienziali sulle tematiche dell’emotività, della genitorialità, del gioco insieme, dell’importanza del movimento e del silenzio; corpo, mente e cuore saranno pienamente coinvolti, utilizzando la caratteristica della leggerezza come fil rouge e come occasione per toccare e conoscere aspetti più profondi di noi stessi e del nostro stare con gli altri.

I laboratori saranno un’occasione per sperimentare diverse tecniche di espressione di sé: la scrittura autobiografica, il caviardage, la scrittura poetica, i metodi attivi e il playback theatre, lo shatzu e il taiji, qigong.

Le presentazioni di libri e l’incontro con gli autori saranno momenti di conoscenza sulle tematiche dell’amore e del bisogno ma anche dei sistemi famigliari animali, le mostre fotografiche saranno occasione di dare voce ai diritti civili e sociali aprendo uno sguardo attuale e attento all’incontro tra culture e alla responsabilità e al potere delle interazioni. Quest’anno sarà presente la Libreria Cibrario con i suoi libri e albi illustrati.

In programma per sabato sera alle ore 21 uno spettacolo speciale “Storia di un NO”, la compagnia teatrale sarà capace di trasportare il pubblico in un ironico viaggio nelle relazioni tra genitori e figli adolescenti, tra gruppi di ragazzi e ragazze mettendo in luce tutti gli aspetti di equilibrio e confine tra i SI e i NO.

Riuscire anche questa estate a realizzare un calendario così fitto di appuntamenti è stato un dono, ci siamo riusciti grazie a tutti i collaboratori che condividono il nostro desiderio di dare voce all’importanza dei legami, sociali, relazionali, alla conoscenza di noi stessi e delle nostre emozioni come grande risorsa, soprattutto in questo lungo periodi di traumatizzazione collettiva” ci raccontano i soci fondatori dell’Associazione Francesca Brancato, Ahmed Osman ed Elena Bongiovanni.

La rassegna nasce dal desiderio di incontrare “dal vivo” le persone, dopo questo lungo periodo di distanze a diverso livello, il desiderio di ritrovarsi e riconoscersi offrendo anche ai corpi il necessario riavvicinamento relazionale. Gli eventi infatti coinvolgeranno il pubblico in modo attivo e partecipativo.

L’iniziativa è ideata e organizzata da Human Art in collaborazione con molte altre realtà associative: Associazione Penelope, Il Chiostro, APS Sine Limes, Libreria Cibrario, Il Moscardo, Refugees Welcome Alessandria, associazione Il Porcospino.

Tutti gli eventi sono rivolti ai soci e organizzati nel rispetto della normativa sanitaria vigente.

E’ obbligatoria la prenotazione agli eventi (limite posti per evento) chiamando il numero 333.6612598 o scrivendo alla e-mail [email protected]

Pubblicità