Scienza/ Il Nobel della Fisica a Giorgio Parisi

0
10

L’Accademia Reale Svedese delle Scienze ha assegnato il Premio Nobel per la Fisica 2021 al fisico Giorgio Parisi e ai due climatologi Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann. Lo scienziato italiano è uno dei più illustri fisici a livello internazionale e nella sua lunga carriera ha conquistato numerosi riconoscimenti scientifici. Il Nobel gli è stato assegnato per i suoi studi sui sistemi complessi.

In Fisica un sistema complesso è un insieme di componenti che interagiscono dinamicamente fra di esse, in modo apparentemente casuale. Grazie alle ricerche di Parisi si è fatta maggiore chiarezza su questo caos, o meglio, come specificato dal comitato del Nobel, “sull’interazione tra disordine e fluttuazioni nei sistemi fisici, dalla scala atomica a quella planetaria”.

Pubblicità

Durante la sua carriera da ricercatore e accademico, Parisi ha pubblicato oltre 350 articoli scientifici sulle più prestigiose riviste di settore. Un riconoscimento prestigioso all’uomo ed importante per tutta la scienza italiana.

Pubblicità