Coronavirus/ L’Europa epicentro del contagio: ospedali al collasso e centinaia di morti al giorno

0
10

E’ la Germania la nazione nell’occhio del ciclone per la cosiddetta quarta ondata di coronavirus; i contagi sono ai massimi da inizio pandemia, ma in generale è l’Europa il nuovo l’epicentro di questa epidemia. Ci sono diverse situazioni preoccupanti; ad esempio l’Olanda dove dopo l’aumento del numero di contagi e ricoveri, gli ospedali si stanno preparando ad adottare il cosiddetto “codice nero”, il protocollo di massima emergenza, realizzato dalla FMS, che potrebbe dover diventare una opzione se la situazione dovesse peggiorare.
A questo scenario si arriverebbe nel caso in cui non fossero più disponibili posti letto in terapia intensiva e i medici sarebbero costretti a decidere chi salvare.

Terribile anche la situazione in Bulgaria e Romania, paesi a bassa percentuale di vaccinazione, con centinaia di morti al giorno.

Pubblicità

foto di repertorio

Pubblicità