Cronaca nazionale/ L’orso Juan Carrito ‘entra’ in pasticceria e fa scorpacciata di biscotti

0
6

Che gli orsi siano golosi è risaputo; ma quando sono anche intraprendenti possono causare qualche danno certamente facilmente riparabile senza grosse conseguenze. È successo nella cittadina di Roccaraso, in provincia dell’Aquila. L’orso Juan Carrito ha fatto irruzione nel laboratorio di un un bar pasticceria, creando scompiglio e mobilitando tutte le forze dell’ordine.

Si tratta di uno dei quattro figli di Amarena, mamma orso ed ha rotto il vetro della pasticceria, per introdursi al suo interno e divorare i biscotti che erano nelle teglie in forno. Poi sazio e indisturbato, si è allontanato soddisfatto. 

Pubblicità

Con grande maestria ha aperto i forni e per la lauta cena.

La notizia su Tgcom 24.  L’orso era seguito e monitorato dai carabinieri forestali. Alcuni cittadini avevano ripreso e diffuso sui social la passeggiata notturna di Juan Carrito in centro, poco prima del suo blitz in pasticceria.

Pubblicità