Salute/ La peggiore influenza da 50 anni: ed a Natale si rischia un incrocio pericoloso con il Covid

0
42

E’ certamente una notizia che desta preoccupazione.

Quella che stiamo vivendo è la peggiore ondata di influenza degli ultimi 50 anni, che raggiungerà il suo culmine durante la settimana di Natale. Il rischio è quello di un incrocio infernale con il Covid, soprattutto a livello ospedaliero.

La dichiarazione è di Matteo Bassetti, direttore della clinica malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova e fa parte di un’intervista rilasciata a Fanpage.it.

Pubblicità

Bassetti prevede che tra una decina di giorni ci saranno 4 milioni. Avere tutti questi casi la settimana di Natale significa avere tutti i casi che si hanno norma di casi, cioè il numero che normalmente si registra in una intera stagione influenzale concentrati in 7 giorni.

C’è da preoccuparsi sicuramente

Pubblicità