Cinema/ Oscar 2023, l’Italia sogna con “Le Pupille”: il cortometraggio favorito per la statuetta

0
22

Riceviamo e pubblichiamo

L’Italia sogna con “Le Pupille” di Alice Rohrwacher, il cortometraggio entrato nella cinquina delle nomination agli Oscar che saranno assegnati il 13 marzo: per i betting analyst di Snai, l’opera è favorita per la vittoria finale a 2,75, ma si prospetta una lotta a tre per la statuetta, con “An Irish Goodbye” secondo a 3,25 e “The Red Suitcase” offerto a 3,50. Più distanti “Ivalu” a 5,50 e “Night Ride”, ultimo in lavagna a 10 volte la posta.

Pubblicità

L’Italia sarà rappresentata anche da Aldo Signoretti nel team del makeup e hairstyling di “Elvis” di Baz Luhrmann, candidato nella categoria “Miglior trucco e acconciature” e offerto a 3,50, dietro al favorito “The Whale” a 1,75. RED/Agipro

Pubblicità