Cronaca nazionale/ Avverte un malore in gara, alpinista perde la vita

0
151
FOTO DI REPERTORIO

Tragedia della montagna, purtroppo anche con una vittima.

Un atleta di 43 anni è morto, stroncato da un arresto cardiaco, durante l’ottava edizione dell’Adamello Ski Raid, la gara di scialpinismo che si tiene tra Ponte di Legno e il Tonale in provincia di Brescia.

Originario di San Secondo di Pinerolo (Torino), è morto mentre stava gareggiando con un compagno di squadra.

Prontamente assistito dal compagno di squadra e dal personale sanitario del soccorso alpino presente in quota e successivamente trasportato a valle dal servizio di elisoccorso; purtroppo non è stato sufficiente per salvargli la vita. 

foto di repertorio