Solidarietà /Segni Di Pace: oggi in Salaborsa a Bologna si inaugura la mostra Unicef

0
85

Riceviamo e pubblichiamo

Il Comitato Provinciale UNICEF Bologna presenta la mostra con i disegni di ragazzi e ragazze di origini ucraine e italiane per dire si alla pace, no alla guerra. In un momento così delicato per la vicina guerra anche la città di Bologna lancia il suo messaggio di pace e speranza attraverso i disegni dei bambini. Lunedì 27 marzo alle ore 17.00 si inaugura la mostra “Segni di Pace” nella Sala Conferenza di Salaborsa (Piazza del Nettuno 3, Bologna).

 L’esposizione, che proseguirà fino al 17 aprile, è organizzata dal Comitato Provinciale UNICEF Bologna e mette in primo piano i lavori realizzati da ragazzi e ragazze di origini ucraine e italiane in tempo di guerra. Voci e pensieri di bambini che spiegano ai “grandi” l’orrore della guerra e il bisogno della pace attraverso disegni, frasi e poesie.

 La mostra è organizzata in collaborazione con l’Associazione Italia-Ucraina (Bologna), FANEP ODV, Granello di Senape, l’Associazione “Casa dell’Amicizia” Italia Ucraina e vede il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, del Comune di Bologna e di Biblioteca Salaborsa.

All’inaugurazione interverranno il Colonnello Rodolfo Santovito Comandante Provinciale dei Carabinieri, il Presidente dell’Associazione Italia-Ucraina (Bologna) Lyuby Sandulovych, l’Assessore alla Scuola e Delega all’Agricoltura e Acqua del Comune di Bologna Daniele Ara, avv. Irma Vernillo resp. Rapporti istituzionali dell’Associazione “Casa dell’Amicizia” Italia-Ucraina e la prof.ssa Gaetana De Angelis in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Regionale. A concludere gli interventi sarà il Presidente del Comitato Provinciale UNICEF Bologna Raffaele Pignone. Modera l’evento la giornalista Deborah Annolino. A seguire tutti i partecipanti saranno invitati a visitare la mostra.

Ufficio stampa AD Communications