Cronaca nazionale/ Colpita da un fulmine, muore dopo ore di agonia

0
106
L'Ospedale Papa Giovanni XXIII- Bergamo

Una giornata di svago finita in tragedia, purtroppo mortale.

Un fulmine l’ha colpita sul monte Guglielmo ed è morta dopo ore di agonia. Una 53enne di Manerbio, in provincia di Brescia, era stata colpita da un fulmine mentre si trovava sul versante del monte tra Pisogne e Zone, nel Bresciano, a quota 1800 metri.

La donna era stata soccorsa, intubata e trasferita in volo all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, le sue condizioni erano apparse disperate.

Foto di repertorio