Scossa di terremoto di magnitudo 3.2 a L’Aquila

0
130

La paura è stata tanta, perché la zona è fortemente sioggetta a movimenti tellurici.

In Abruzzo una scossa di terremoto si è verificata in provincia de l’Aquila con magnitudo 3.2 alle 16.44 di ieri, con epicentro a Pizzoli, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
Come segnalato dall’Ingv il sisma è stato registrato a una profondità di 16,3 km ed è stato avvertito anche ad Amatrice e a Teramo.
Il sisma sarebbe stato avvertito anche a L’Aquila città, a Cascia, Arischia, Campotosto, Capitignano e Barete, ma al momento non risultano danni a cose e persone.