Cronaca nazionale/ Picchiata per aver accudito cuccioli di cani, quattro arresti

0
15

A un mese di distanza, presi i responsabili dell’aggressione contro la ricercatrice e insegnante, 42 anni, che era stata massacrata di botte per aver accudito dei cuccioli randagi di cane. I quattro arrestati sono due uomini e due donne della provincia di Napoli.

L’aggressione era avvenuta all’inizio di agosto, a Tortora (Cosenza). Le accuse nei confronti degli indagati, due uomini rispettivamente di anni 45 e 72 anni e due donne di 70 e di 40 anni, sono di «tentata rapina e lesioni personali aggravate».

Pubblicità

Gli arresti sono stati fatti a San Giorgio a Cremano (Napoli).

foto di repertorio

Pubblicità