L’11 dicembre in diretta streaming la X Giornata della trasparenza Inail

0
78

 È in programma l’11 dicembre in collegamento streaming, dalle ore 10.00 alle 13.00, la decima Giornata della trasparenza dell’Inail, dedicata quest’anno ai temi legati all’attuazione della normativa vigente alla luce dei principi della privacy e del contributo dell’informatica giuridica, sia documentaria che decisoria, per la tutela dei dati personali. Il confronto prenderà spunto dall’attuale situazione di emergenza sanitaria legata al Covid-19, nella quale gli operatori sono chiamati a trovare ogni giorno un bilanciamento tra i diritti della persona e la tutela collettiva della salute, nel rispetto della trasparenza amministrativa. A introdurre i lavori sarà il presidente dell’Istituto, Franco Bettoni, mentre le conclusioni sono affidate al direttore generale, Giuseppe Lucibello.

Nel panel rappresentanti delle istituzioni e del mondo accademico. Il primo intervento in programma è quello del presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali, Pasquale Stanzione, che approfondirà i temi legati ai limiti degli algoritmi nei processi decisionali e alla necessità della verifica umana sulle predizioni delle probabilità statistiche. A seguire Gianmario Demuro, professore ordinario di diritto costituzionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari, che illustrerà le cautele necessarie nella gestione dei big data.

L’azione pubblica durante la pandemia e il caso Inail. Il confronto prosegue con l’intervento di Stefano Tomasini, direttore dei sistemi informativi dell’Istituto, sull’approccio data-driven nelle organizzazioni complesse, seguito da Sergio Foà, professore ordinario di Diritto amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino, che parlerà di accesso civico generalizzato e protezione dei dati personali. Sarà, invece, Roberto Di Tucci, responsabile della protezione dei dati personali, a illustrare il caso Inail e le modalità dell’azione pubblica in materia di trasparenza e privacy alla luce dell’attuale situazione pandemica.

Una chat dedicata consentirà ai partecipanti di chiedere chiarimenti. L’intervento del responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza dell’Istituto, Alessandro Pastorelli, sarà incentrato sulla gestione del diritto di accesso tra la digitalizzazione del processo e la strumentalità del diritto, mentre il direttore centrale programmazione, bilancio e controllo, Massimiliano Mariani, descriverà, infine, il cammino compiuto nel corso dell’anno per affinare il ciclo di gestione della performance dell’Inail e i risultati raggiunti. Attraverso un’apposita chat, coloro che assisteranno all’evento in streaming avranno la possibilità di porre domande ai relatori al termine degli interventi tecnici.

Pubblicità